Acrobax Project

6 Aprile | Lo Tsunami Tour dei Movimenti

Categoria Beni Comuni & Territori, Contributi | Commenti disabilitati su 6 Aprile | Lo Tsunami Tour dei Movimenti

Comunicato dei movimenti di lotta per la casa

6 APRILE 2013 ORE 13 la sveglia è di nuovo suonata. Se stai vivendo con la paura che l’ufficiale giudiziario bussi allaporta di casa per eseguire lo sfratto o il pignoramento. Se negli ultimi anni o mesi hanno visto l’affitto della tua abitazione aumentare a dismisura fino a raddoppiare o persino a triplicare. Se non ce la fai più a pagare mutui e affitti improponibili. Se sei disoccupato o disoccupata, precario o precaria. Se arrivare alla fine del mese comunque è diventata una missione sempre più impossibile. Se stai pagando il prezzo di una crisi che certamente non hai contribuito a generare e la tua vita sta diventando un incubo, non ci dormire sopra, vieni con noi, riprenditi ciò che ti spetta,OCCUPA LA CITTA’ !

Pochi minuti fa nella città sono stati occupati altri 13 stabili vuoti ed abbandonati. Le luci di altri 13 palazzi – ex uffici e case invendute – sono state accese per spegnere la rendita ed il profitto di pochi a danno di tutti. Per lasciare al buio chi da anni ha accumulato smisurate fortune rubandoci territorio e vita. Altri 13 spazi sono stati sottratti ai signori del mattone e dellaspeculazione proprio nel momento in cui si vorrebbe riversare su Romauna nuova valanga di cemento privato approvando – in zona cesarini– una nuova sfilza di delibere cosiddette “urbanistiche” che in realtà rappresentano l’ennesimo “Sacco di Roma”.

Share
Giovedi 14 Marzo | Territori Ingovernabili: le lotte per i beni comuni e la difesa dei territori

Giovedi 14 Marzo | Territori Ingovernabili: le lotte per i beni comuni e la difesa dei territori

Categoria Archivio Iniziative, Beni Comuni & Territori | Commenti disabilitati su Giovedi 14 Marzo | Territori Ingovernabili: le lotte per i beni comuni e la difesa dei territori

Arrivati in Sicilia bisogna attraversare chilometri di basi militari, bunker, rotatorie e antenne per arrivare sul promontorio di Niscemi da cui si lanciano colorati parapendii su pascoli e campi coltivati.

“Da Chiomonte a Niscemi: ora basta coi veleni!” si legge sui muri.

Gli Stati Uniti vogliono installare proprio qui, sulla Riserva naturale dell’insughereta, una delle quattro antenne satellitari di ultima generazione, MUOS, che permetteranno copertura globale alle guerre ultratecnologiche condotte attraverso droni radiocomandati.

Share
La Fiera delle Speculazioni. Video del corteo del 16 Febbraio

La Fiera delle Speculazioni. Video del corteo del 16 Febbraio

Categoria Archivio Iniziative, Beni Comuni & Territori | Commenti disabilitati su La Fiera delle Speculazioni. Video del corteo del 16 Febbraio

Video del corteo “La Fiera delle Speculazioni” del 16 febbraio scorso contro le speculazioni nell’XI Municipio

Share
Albano: presidio fisso di fronte alla discarica. Verso il corteo del 6 Aprile

Albano: presidio fisso di fronte alla discarica. Verso il corteo del 6 Aprile

Categoria Beni Comuni & Territori, Contributi | Commenti disabilitati su Albano: presidio fisso di fronte alla discarica. Verso il corteo del 6 Aprile

Costruzione del presidio fisso di fronte alla discarica (da www.noinceneritorealbano.it)

Ringraziamo tutti e tutte coloro hanno partecipato all’assemblea pubblica di fronte alla discarica per combattere contro il mostruoso progetto dell’inceneritore di Albano il cui cantiere rischia di partire un giorno qualunque a partire dal prossimo 7 Marzo (il tutto ovviamente racimolando contributi pubblici in maniera illecita, ma ehi, chi si stupisce più di nulla?).

La lotta si farà ora più impegnativa, a partire da oggi, infatti ci stabiliremo con un presidio permanente di fronte alla discarica fino a che non avremo la certezza di esser riusciti a bloccare l’apertura del cantiere. Dal presidio si ha un’ottima visuale della discarica e potremo, quindi, vigilare costantemente sul traffico di camion che sversano monnezza romana negli invasi di Roncigliano e sull’eventuale arrivo di mezzi pesanti per l’apertura del cantiere.

Invitiamo tutta la popolazione che voglia impedire la devastazione del territorio di Albano a passare a trovarci nel nostro tendone sulla via Ardeatina km 24.500 per sostenere la lotta contro l’inceneritore ed aiutarci a difendere il territorio dei Castelli Romani.

SABATO 6 APRILE CORTEO AD ALBANO CONTRO   L’APERTURA DEL CANTIERE

Share
Mercoledì 29 Gennaio : cena a sostegno delle spese legali per i processi notav dei\delle compagn@ di Roma

Mercoledì 29 Gennaio : cena a sostegno delle spese legali per i processi notav dei\delle compagn@ di Roma

Categoria Archivio Iniziative, Beni Comuni & Territori, Libertà di movimento | Commenti disabilitati su Mercoledì 29 Gennaio : cena a sostegno delle spese legali per i processi notav dei\delle compagn@ di Roma

Dopo il 18 Dicembre un’ altra cena a sostegno delle spese legali per i processi notav dei\delle compagn@ di Roma perché le lotte non si arrestano!!!

Dopo più di 20 anni di resistenza popolare, la lotta NO TAV è diventata la lotta di tutti e tutte… coloro che si battono contro la follia devastatrice
di questo sistema basato sui profitti. Ma una lotta forte non può che dare fastidio a quelle istituzioni la cui unica funzione è proprio proteggere quei profitti. Perciò in questi anni in tutta Italia e non solo, centinaia di persone stanno facendo i conti in vari modi con la repressione…e con le relative spese legali!

Share
Bartleby è ovunque, siamo tutt* Bartleby

Bartleby è ovunque, siamo tutt* Bartleby

Categoria Beni Comuni & Territori, Contributi, Libertà di movimento | Commenti disabilitati su Bartleby è ovunque, siamo tutt* Bartleby

L’hanno murata, la casa di Bartleby a Bologna, stamattina. E’ così che si tratta la produzione di ricchezza comune, di idee e cultura e libera socialità, sotto i governi democratici dell’austerità.

Volevano espellerla dalla città, quella casa, dalla pericolosa promiscuità con i flussi del sapere in conflitto nell’Università da cui Bartleby era spuntato, nato dall’Onda, dicendo ancora una volta quasi quattro anni fa “avrei preferenza di No”.

Share
La sanità pubblica non si vende. Si difende!

La sanità pubblica non si vende. Si difende!

Categoria Beni Comuni & Territori, Contributi | Commenti disabilitati su La sanità pubblica non si vende. Si difende!

Se la salute e la sanità diventano terreno di speculazione e pareggio di bilancio, se le cure non sono organizzate in presidi territoriali ma gestite da aziende e se i cittadini divengono capri espiatori a cui addossare responsabilità e debiti, vuol dire che un cambiamento, profondo e radicale, si sta compiendo.

Share
Ma chi ha detto che non c’è…Dallo sciopero sociale al comune in rivolta >> Alexis occupato

Ma chi ha detto che non c’è…Dallo sciopero sociale al comune in rivolta >> Alexis occupato

Categoria Beni Comuni & Territori, Diritto all'abitare, Precarietà & Reddito | Commenti disabilitati su Ma chi ha detto che non c’è…Dallo sciopero sociale al comune in rivolta >> Alexis occupato

Fa un certo effetto, va detto, scrivere da qui, da Alexis, lo spazio che abbiamo liberato il 6 dicembre, in una nuova giornata nazionale di mobilitazioni, dopo quella del 14 novembre, in cui si sono sperimentate importanti pratiche di sciopero sociale.

Difficile capire cosa succede quando si occupa e descrivere la magia delle soggettività che attraversano gli spazi autogestiti ed autorganizzati.

Share
16 Novembre | Un giardino per Renato

16 Novembre | Un giardino per Renato

Categoria Archivio Iniziative, Beni Comuni & Territori | Commenti disabilitati su 16 Novembre | Un giardino per Renato

Serata ad Acrobax a sostegno del progetto di un giardino dedicato a Renato Biagetti presso la facoltà di Ingegneria La Sapienza, con la collaborazione di All Reds Basket & Renoize

Share
18 Novembre | Si chiude la tre giorni di RiPubblica, si apre l'America

18 Novembre | Si chiude la tre giorni di RiPubblica, si apre l’America

Categoria Beni Comuni & Territori | Commenti disabilitati su 18 Novembre | Si chiude la tre giorni di RiPubblica, si apre l’America

Si conclude oggi Ri_pubblica, la quattro giorni di assemblee e dibattiti promossa da una vasta coalizione di movimenti, collettivi, associazioni e singoli cittadini che martedì scorso hanno riaperto le porte dello storico cinema America nel cuore di Trastevere.

Share