24 Novembre | 15 anni di Acrobax Acrobax Project
Sabato 3 Marzo/Indovina chi suona a cena

Sabato 3 Marzo/Indovina chi suona a cena

Dopo il grande successo dello scorso mese, siamo molto ma molto contenti di presentare il “Indovina chi suona a cena”.
Ad accompagnarci per questo secondo appuntamento ci saranno i nostri amati KIRIMBA: una band di percussionisti (e non solo) che nasce nel 2010; passando attraverso varie metamorfosi, sono giunti alla formazione attuale: un singolare matrimonio tra la “bateria de samba” di 15 elementi, la voce e vari strumenti a corde e a fiato.

Share
Lettera aperta/Se non difende la democrazia dal terrorismo fascista non è la nostra Anpi

Lettera aperta/Se non difende la democrazia dal terrorismo fascista non è la nostra Anpi

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Gli Spazi, Libertà di movimento, Manifestazioni, Percorsi | Commenti disabilitati su Lettera aperta/Se non difende la democrazia dal terrorismo fascista non è la nostra Anpi

Pubblichiamo la lettera aperta del Circolo Anpi Renato Biagetti:

Se non difende la democrazia dal terrorismo fascista non è la nostra Anpi

Sabato 3 febbraio eravamo in viaggio verso Genova, diretti alla manifestazione indetta da “Genova Antifascista” per l’accoltellamento di un antifascista da parte di militanti di CasaPound.

Lungo la strada lo sgomento e il paradosso ci ha travolto: un giovane fascista a Macerata aveva sparato da un auto contro 6 persone per il colore della loro pelle. Scelte come bersagli casuali per mettere in atto un piano razzista: “punire i negri” per la loro stessa esistenza e presenza in Italia.

Share
Da Roma verso Genova abbiamo gli occhi ben aperti

Da Roma verso Genova abbiamo gli occhi ben aperti

Categoria Antifascismo, Gli Spazi, Libertà di movimento | Commenti disabilitati su Da Roma verso Genova abbiamo gli occhi ben aperti

Alle ore 5:30 circa del 2 febbraio 2018, un gruppo di persone non meglio identificato, ma di cui possiamo ben immaginare la provenienza, ha tentato di forzare il cancello del L.o.a. Acrobax project, spazio occupato da 16 anni e attivo in tante lotte a Roma e non solo.
Questo tentativo è però fallito perché abbiamo gli occhi ben aperti e la guardia sempre alta.

Share
“Ben poco caro Veltroni”

“Ben poco caro Veltroni”

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Contributi, Gli Spazi, Libertà di movimento, Renoize | Commenti disabilitati su “Ben poco caro Veltroni”

Siamo le compagne e i compagni di Renato Biagetti, accoltellato a Focene da due giovanissimi neofascisti all’alba del 27 agosto 2006. Siamo le stesse persone che già nei mesi precedenti il suo omicidio, come attivisti dei movimenti sociali antifascisti romani, denunciavano il clima preoccupante che si respirava in città: il susseguirsi di intimidazioni squadriste, la cultura del coltello diffusa dall’estrema destra nelle strade e nelle curve capitoline, l’accondiscendenza con cui l’amministrazione comunale trattava le manifestazioni nostalgiche e le iniziative neofasciste. Leggendo le dichiarazioni di Walter Veltroni apparse su Repubblica, sulla necessità di mobilitarsi contro un generico rischio della tenuta democratica, non abbiamo potuto trattenere la rabbia e perciò scriviamo queste righe.

Share
Sabato 16 Dicembre/ Strumenti di cooperazione e mutualismo

Sabato 16 Dicembre/ Strumenti di cooperazione e mutualismo

Categoria Beni Comuni & Territori, Contributi, Cultura indipendente, Gli Spazi, Iniziative, Percorsi, Precarietà & Reddito | Commenti disabilitati su Sabato 16 Dicembre/ Strumenti di cooperazione e mutualismo
sabato
Strumenti di cooperazione e mutualismo
Sabato 16 Dicembre
Ore 10.30 
Loa Acrobax
Da diversi anni continuiamo a parlare di legami solidali, mutuo aiuto, strumenti cooperativi, resistenza alla crisi economica, costruzione di welfare dal basso, risposta collettiva alla precarietà individuale, rifiuto del modello produttivo neoliberista.
Share
Venerdì 24 novembre/ 15 anni di Acrobax

Venerdì 24 novembre/ 15 anni di Acrobax

Categoria Cultura indipendente, Gli Spazi, Hostaria Lunfarda, Iniziative, Sport popolare | Commenti disabilitati su Venerdì 24 novembre/ 15 anni di Acrobax

 

2002 -2017 il LOA Acrobax laboratorio del precariato metropolitano compie 15 anni!

Occupato  il  20  Novembre  2002,  è  da sempre uno strumento di cui, come precari e precarie, ci
siamo dotati per trasformare la nostra condizione, uscire dal ricatto sulle nostre vite, produrre un’alterità possibile
riappropriandoci di spazi e tempo.

Share
Giovedì 6 luglio/ O' Meraklìs

Giovedì 6 luglio/ O’ Meraklìs

Categoria Cultura indipendente, Gli Spazi, Iniziative, Renoize | Commenti disabilitati su Giovedì 6 luglio/ O’ Meraklìs

O’ Meraklìs – Il nuovo album degli Evì Evàn

Concerto di presentazione nello spazio accogliente del LOA Acrobax di Roma. Una festa per tutti i meraklides!

Meraklìs in greco è chi sceglie con cura, animato dal meràki: il desiderio a volte eccessivo – quasi un ‘demone’ – di chi ama incondizionatamente le cose belle e raffinate. Con lo stesso spirito gli Evì Evàn hanno scelto una per una le tessere del complesso mosaico che compone il loro ultimo disco. “O’ Meraklìs”, appunto. Un viaggio tra il Pireo e gli angiporti dell’Asia Minore, scandito da alcuni pezzi originali e interamente registrato fra Atene e Sant’Arpino – a due passi da Napoli. Quella “O” davanti a “Meraklìs”, infatti, oltre ad essere l’articolo greco, ha proprio nell’apostrofo un omaggio alla città di Partenope, al centro della “vita rebetika” degli Evì Evàn in Italia fin dai suoi primi passi, nel 2007. E perché gli Evì Evàn sono sì “meraklìs”, ma anche mangas (guappo), come ogni musicista di rebetiko che si rispetti. E si divertono a portare i suoni della periferia e dei porti greci su è giù per l’Italia, da Torino a Palermo, da Roma a Milano.
Anche in questa nuova avventura, come nelle precedenti, gli Evì Evàn hanno dei compagni di viaggio. Sono guattro gli ospiti d’eccezione: Gabriele Coen e il suo clarinetto; la voce di Marina Mulopulos; il qanoun di Sofia Lambropoulou; la chitarra di Giorgos Koukos.

Share
Mercoledì 5 luglio e 26 luglio/ Samba precario apasionatamente

Mercoledì 5 luglio e 26 luglio/ Samba precario apasionatamente

Categoria Contributi, Corsi, Cultura indipendente, Gli Spazi, Iniziative | Commenti disabilitati su Mercoledì 5 luglio e 26 luglio/ Samba precario apasionatamente

Nell’ambito delle attività estive dell’ Acrobax, il laboratorio aperto e gratuito di percussioni brasiliane Samba Precario, propone due serate di aperitivo musicale.

L’intento è quello di ricreare la classica atmosfera del falò da spiaggia, ma senza falò e senza spiaggia 😉

Share
Mercoledì 28 giugno/ Summer is coming

Mercoledì 28 giugno/ Summer is coming

Categoria Gli Spazi, Iniziative | Commenti disabilitati su Mercoledì 28 giugno/ Summer is coming

SUMMER is COMING

Evento benefit per la riqualificazione dell’abitativo di L.O.A. Acrobax. Aperitivo, cena con pizza e serata accompagnate da sonorità elettroniche.

Share
Mercoledì 21 giugno/ A 11 anni dall'Assassinio di RENATO BIAGETTI  10 Anni di RENOIZE

Mercoledì 21 giugno/ A 11 anni dall’Assassinio di RENATO BIAGETTI 10 Anni di RENOIZE

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Contributi, Gli Spazi, Iniziative, Percorsi, Renoize | Commenti disabilitati su Mercoledì 21 giugno/ A 11 anni dall’Assassinio di RENATO BIAGETTI 10 Anni di RENOIZE

A 11 anni dall’Assassinio di RENATO BIAGETTI
10 Anni di RENOIZE

Quest’anno sono 11 anni che mani fasciste ci hanno portato via Renato. L’ennesimo omicidio dettato da una cultura mortifera che tende a seminare odio per le diversità, disprezzo per la solidarietà, fomento per ogni paura viscerale. Per questo, da 10 anni a questa parte, in occasione dell’anniversario di quella aggressione rispondiamo facendo vivere le passioni e i sogni di Renato, legati alla musica, alla convivivialità e alla capacità di stare insieme sancendo con determinazione alcuni valori fondamentali come antifascismo, antirazzismo e antisessismo.

Ma cercando anche di fare uno sforzo in più, cercando di interrogarci su come farli vivere ogni giorno, come fare in modo che la cultura del fascismo venga sconfitta da nuove relazioni vitali, fuori da logiche di sfruttamento e sopraffazione.

Share