Da Mercoledì 3 Aprile/ Mensa Popolare “Bread & Roses” Acrobax Project
Le barricate chiudono le strade, ma aprono i cammini.

Le barricate chiudono le strade, ma aprono i cammini.

La barricada cierra la calle, pero abre el camino!

Per l’ennesima volta, questa mattina, i giornali hanno pubblicato il ringhio dell’attuale ministro degli interni contro centri sociali e case occupate.
Del resto la campagna elettorale ha già fatto vedere diverse scintille tra il capo della lega e la sindaca di Roma; ultima provocazione della prima cittadina l’altra sera in cui attaccava proprio sullo sgombero di casapound. E oggi non si è fatta attendere la risposta: elenco completo dei prossimi sgomberi.

Share
Mercoledì 24 Aprile/ Digitron Sound System at Acrobax - Liberati on danz!

Mercoledì 24 Aprile/ Digitron Sound System at Acrobax – Liberati on danz!

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Cultura indipendente, Iniziative, Manifestazioni | Commenti disabilitati su Mercoledì 24 Aprile/ Digitron Sound System at Acrobax – Liberati on danz!

Per celebrare il giorno della liberazione, Dubstone , L.O.A ACROBAX e ASTARBENE presentano LIBERATIONDANZ … una giornata all’insegna della cultura sound system e dell’antifascismo .

2 stage 2 sound system e tanti ospiti ….

Le Vibes pomeridiane saranno amplificate da Radio Torre Sound System…
night session powered by DIGITRON SOUND SYSTEM
ORIGINAL DUB DEFENDER storico sound di Zagabria (CROAZIA)…

Share
Giovedì 25 Aprile a Parco Schuster

Giovedì 25 Aprile a Parco Schuster

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Beni Comuni & Territori, Cultura indipendente, Iniziative, Libertà di movimento, Manifestazioni, Percorsi | Commenti disabilitati su Giovedì 25 Aprile a Parco Schuster

Festa d’Aprile!

Il 25 aprile 1945 l’Italia fu liberata dal nazifascismo e ancora oggi, a 74 anni, è importante ricordare quanto accadde in quegli anni, perché senza memoria non può esserci un futuro consapevole.
Perché, come in quegli anni, ci siano resistenza e liberazione, in ogni forma e oltre ogni confine.
Per queste ragioni, il prossimo 25 aprile le realtà di Rete Roma Sud vi invitano a festeggiare tutti insieme la liberazione!

Share
Sabato 16 Febbraio/ Libertà per Ocalan e per tutte e tutti i prigionieri politici

Sabato 16 Febbraio/ Libertà per Ocalan e per tutte e tutti i prigionieri politici

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Libertà di movimento, Manifestazioni, Visioni dal Mondo | Commenti disabilitati su Sabato 16 Febbraio/ Libertà per Ocalan e per tutte e tutti i prigionieri politici

Roma il 16 Febbraio 2019 ore 14
Manifestazione Nazionale

Libertà per Ocalan e per tutte e tutti i prigionieri politici
-Difendiamo il Rojava per la libertà e la pace in Medio Oriente-

Sono 20 anni che il leader del popolo curdo Abdullah Ocalan è sequestrato nell’isola-carcere di Imrali, in condizione di totale isolamento.
Dal 2011 gli è negato l’incontro con i suoi legali e dal 2015 lo Stato turco impedisce ogni qualsivoglia contatto.
Solo qualche giorno fa, per pochi minuti ha potuto riabbracciare il fratello, stante la pressione esercitata nel mondo dall #HungerStrike di migliaia di curde/i, in particolare nelle carceri turche dove la deputata #HDP Leyla GÜVEN è giunta al 70° giorno di sciopero insieme a centinaia di detenute/i con l’intento di “porre fine all’isolamento di #Ocalan“.

Share
Storie di periferie e fascismo del terzo millennio

Storie di periferie e fascismo del terzo millennio

Categoria Antifascismo, Beni Comuni & Territori, Contributi, Gli Spazi, Libertà di movimento, Manifestazioni | Commenti disabilitati su Storie di periferie e fascismo del terzo millennio

Il 13 settembre 2017 eravamo più di un centinaio di antifasciste e antifascisti, attivisti sociali, abitanti del quartiere, a Tiburtino III per manifestare contro casapound, contro l’ennesima messa in scena dei fascisti del terzo millennio e per impedire che ulteriore spazio venisse concesso alle loro idee mortifere.

In queste ore decine di attivisti e attiviste romani stanno ricevendo denunce con accuse pesantissime per i fatti di quel pomeriggio quando in tanti, tra abitanti del quartiere e attivisti da tutta Roma, ci ritrovammo davanti al centro anziani di tiburtino terzo per chiedere di poter intervenire del consiglio straordinario sul centro rifugiati allora presente in zona.

Share
Martedì 2 ottobre/Appuntamento presso la sede del Municipio

Martedì 2 ottobre/Appuntamento presso la sede del Municipio

Categoria Antifascismo, Libertà di movimento, Manifestazioni, Percorsi, Visioni dal Mondo | Commenti disabilitati su Martedì 2 ottobre/Appuntamento presso la sede del Municipio

COMPLICI E SOLIDALI CON MIMMO LUCANO
Appuntamento ore 16:30 alla Sala del Consiglio Municipio VIII
Il Sindaco Domenico Lucano è in arresto.
Con lui, è in arresto il progetto di Riace città dell’accoglienza.
È sotto attacco la solidarietà che non ha nazionalità e confini.
È minacciata l’idea che uniti possiamo lottare contro la paura che governa il nostro tempo.
Mimmo Lucano è in arresto.

Share
Mercoledì 25 aprile/ Festa di liberazione a Parco Schuster

Mercoledì 25 aprile/ Festa di liberazione a Parco Schuster

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Iniziative, Libertà di movimento, Manifestazioni, Percorsi | Commenti disabilitati su Mercoledì 25 aprile/ Festa di liberazione a Parco Schuster

Festa d’Aprile!
Il 25 aprile 1945 l’Italia fu liberata dal nazifascismo e ancora oggi dopo 73 anni è importante ricordare quanto accadde in quegli anni, perché senza memoria non può esserci un futuro consapevole.
Per questo il prossimo 25 aprile le realtà attive sul territorio di Marconi, San Paolo e Garbatella vi invitano a festeggiare tutti insieme la liberazione!
E proprio perché in questa giornata importante nessuno resti solo, stiamo organizzando a partire dalle 13 un pic nic a Parco Schuster il più bel parco del nostro quartiere!

Share
Lettera del Comitato Madri per Roma città aperta al sindaco di Macerata

Lettera del Comitato Madri per Roma città aperta al sindaco di Macerata

Categoria Antifascismo, Contributi, Libertà di movimento, Manifestazioni, Percorsi, Renoize | Commenti disabilitati su Lettera del Comitato Madri per Roma città aperta al sindaco di Macerata

Pubblichiamo di seguito la bellissima lettera scritta dalle nostre Madri Per Roma Citta’ Aperta al sindaco di Macerata

Signor Sindaco di Macerata,

Renato Biagetti, ingegnere di 26 anni, il 27 agosto 2006 moriva a Roma assassinato da due giovanissimi fascisti con otto coltellate, mentre usciva da un concerto di musica reggae.
Il giudice che li ha condannati ha evidenziato nella sentenza la gravità del gesto perché in esso c’era la rivendicazione di un territorio.“Questo quartiere è nostro tu sei un diverso e devi morire”.

Share
Lettera aperta/Se non difende la democrazia dal terrorismo fascista non è la nostra Anpi

Lettera aperta/Se non difende la democrazia dal terrorismo fascista non è la nostra Anpi

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Gli Spazi, Libertà di movimento, Manifestazioni, Percorsi | Commenti disabilitati su Lettera aperta/Se non difende la democrazia dal terrorismo fascista non è la nostra Anpi

Pubblichiamo la lettera aperta del Circolo Anpi Renato Biagetti:

Se non difende la democrazia dal terrorismo fascista non è la nostra Anpi

Sabato 3 febbraio eravamo in viaggio verso Genova, diretti alla manifestazione indetta da “Genova Antifascista” per l’accoltellamento di un antifascista da parte di militanti di CasaPound.

Lungo la strada lo sgomento e il paradosso ci ha travolto: un giovane fascista a Macerata aveva sparato da un auto contro 6 persone per il colore della loro pelle. Scelte come bersagli casuali per mettere in atto un piano razzista: “punire i negri” per la loro stessa esistenza e presenza in Italia.

Share
Misure restrittive per antifascismo!

Misure restrittive per antifascismo!

Categoria Antifascismo, Beni Comuni & Territori, Libertà di movimento, Manifestazioni | Commenti disabilitati su Misure restrittive per antifascismo!

Questa mattina il tribunale di Roma, con un’operazione della Polizia di Stato, ha emesso una serie di provvedimenti atti a limitare le libertà personali per molti militanti, attivisti e antifascisti delle realtà sociali di Roma, per eventi legati alla manifestazione contro Casapound del 21 Maggio 2016.

All’interno di questi provvedimenti, 9 obblighi di firme e 4 domiciliari, anche nostri compagni e nostre compagne, a cui innanzitutto va il nostro abbraccio e la nostra solidarietà.
Ancora una volta, l’amministrazione della giustizia, regala a piene mani provvedimenti restrittivi atti ad intimorire e punire preventivamente chi difende diritti e principi sui quali questa stessa Repubblica è nata.

Share