Venerdì 23 novembre/ Acrobax compie 16 anni! Acrobax Project
Martedì 2 ottobre/Appuntamento presso la sede del Municipio

Martedì 2 ottobre/Appuntamento presso la sede del Municipio

Categoria Antifascismo, Libertà di movimento, Manifestazioni, Percorsi, Visioni dal Mondo | Commenti disabilitati su Martedì 2 ottobre/Appuntamento presso la sede del Municipio

COMPLICI E SOLIDALI CON MIMMO LUCANO
Appuntamento ore 16:30 alla Sala del Consiglio Municipio VIII
Il Sindaco Domenico Lucano è in arresto.
Con lui, è in arresto il progetto di Riace città dell’accoglienza.
È sotto attacco la solidarietà che non ha nazionalità e confini.
È minacciata l’idea che uniti possiamo lottare contro la paura che governa il nostro tempo.
Mimmo Lucano è in arresto.

Share
Mercoledì 25 aprile/ Festa di liberazione a Parco Schuster

Mercoledì 25 aprile/ Festa di liberazione a Parco Schuster

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Iniziative, Libertà di movimento, Manifestazioni, Percorsi | Commenti disabilitati su Mercoledì 25 aprile/ Festa di liberazione a Parco Schuster

Festa d’Aprile!
Il 25 aprile 1945 l’Italia fu liberata dal nazifascismo e ancora oggi dopo 73 anni è importante ricordare quanto accadde in quegli anni, perché senza memoria non può esserci un futuro consapevole.
Per questo il prossimo 25 aprile le realtà attive sul territorio di Marconi, San Paolo e Garbatella vi invitano a festeggiare tutti insieme la liberazione!
E proprio perché in questa giornata importante nessuno resti solo, stiamo organizzando a partire dalle 13 un pic nic a Parco Schuster il più bel parco del nostro quartiere!

Share
Lettera del Comitato Madri per Roma città aperta al sindaco di Macerata

Lettera del Comitato Madri per Roma città aperta al sindaco di Macerata

Categoria Antifascismo, Contributi, Libertà di movimento, Manifestazioni, Percorsi, Renoize | Commenti disabilitati su Lettera del Comitato Madri per Roma città aperta al sindaco di Macerata

Pubblichiamo di seguito la bellissima lettera scritta dalle nostre Madri Per Roma Citta’ Aperta al sindaco di Macerata

Signor Sindaco di Macerata,

Renato Biagetti, ingegnere di 26 anni, il 27 agosto 2006 moriva a Roma assassinato da due giovanissimi fascisti con otto coltellate, mentre usciva da un concerto di musica reggae.
Il giudice che li ha condannati ha evidenziato nella sentenza la gravità del gesto perché in esso c’era la rivendicazione di un territorio.“Questo quartiere è nostro tu sei un diverso e devi morire”.

Share
Lettera aperta/Se non difende la democrazia dal terrorismo fascista non è la nostra Anpi

Lettera aperta/Se non difende la democrazia dal terrorismo fascista non è la nostra Anpi

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Gli Spazi, Libertà di movimento, Manifestazioni, Percorsi | Commenti disabilitati su Lettera aperta/Se non difende la democrazia dal terrorismo fascista non è la nostra Anpi

Pubblichiamo la lettera aperta del Circolo Anpi Renato Biagetti:

Se non difende la democrazia dal terrorismo fascista non è la nostra Anpi

Sabato 3 febbraio eravamo in viaggio verso Genova, diretti alla manifestazione indetta da “Genova Antifascista” per l’accoltellamento di un antifascista da parte di militanti di CasaPound.

Lungo la strada lo sgomento e il paradosso ci ha travolto: un giovane fascista a Macerata aveva sparato da un auto contro 6 persone per il colore della loro pelle. Scelte come bersagli casuali per mettere in atto un piano razzista: “punire i negri” per la loro stessa esistenza e presenza in Italia.

Share
Misure restrittive per antifascismo!

Misure restrittive per antifascismo!

Categoria Antifascismo, Beni Comuni & Territori, Libertà di movimento, Manifestazioni | Commenti disabilitati su Misure restrittive per antifascismo!

Questa mattina il tribunale di Roma, con un’operazione della Polizia di Stato, ha emesso una serie di provvedimenti atti a limitare le libertà personali per molti militanti, attivisti e antifascisti delle realtà sociali di Roma, per eventi legati alla manifestazione contro Casapound del 21 Maggio 2016.

All’interno di questi provvedimenti, 9 obblighi di firme e 4 domiciliari, anche nostri compagni e nostre compagne, a cui innanzitutto va il nostro abbraccio e la nostra solidarietà.
Ancora una volta, l’amministrazione della giustizia, regala a piene mani provvedimenti restrittivi atti ad intimorire e punire preventivamente chi difende diritti e principi sui quali questa stessa Repubblica è nata.

Share
21 Maggio | Casa Pound not welcome.

21 Maggio | Casa Pound not welcome.

Categoria Antifascismo, Manifestazioni | Commenti disabilitati su 21 Maggio | Casa Pound not welcome.

A tutti gli /le antifascist@ di Roma
Sabato 21 maggio Casa Pound, i cui aderenti si definisco i fascisti del terzo millennio, vuole manifestare a piazza Vittorio contro la presenza di migranti e di rifugiati, in difesa dei confini nazionali. La manifestazione ha l’adesione di gruppi fascisti e nazisti come Alba Dorata, sotto processo in Grecia come organizzazione criminale.

La questura ha negato ai movimenti antifascisti di manifestare contemporaneamente  in piazza dell’Esquilino.

Il Comitato Madri per Roma Città Aperta invita a partecipare al sit in antifascista che si terrà mercoledì  18 maggio alle ore 15  a piazza Santi Apostoli davanti alla Prefettura.

In occasione del sit in sarà consegnata una lettera aperta al Prefetto di Roma in cui si chiede di annullare la manifestazione di CasaPound, la cui ideologia fascista è ripudiata dalla nostra Costituzione.

Comitato Madri per Roma Città Aperta

LA ROMA ANTIFASCISTA E’ INVITATA A PARTECIPARE

Share
25 Aprile 1945 - 25 Aprile 2016 | Ieri partigiani oggi antifascisti

25 Aprile 1945 – 25 Aprile 2016 | Ieri partigiani oggi antifascisti

Categoria Antifascismo, Manifestazioni | Commenti disabilitati su 25 Aprile 1945 – 25 Aprile 2016 | Ieri partigiani oggi antifascisti

Ieri partigiani oggi antifascisti!
25 aprile 1945-25 aprile 2016
La giornata delle Resistenze! La festa della Liberazione!
Lunedì 25 aprile ore 10 Colosseo
Corteo fino a Porta San Paolo conclusione ad Ararat (via di monte testaccio) e pranzo sociale!

Share
Sabato 19 Marzo | Corteo Cittadino #RomaNonSiVende

Sabato 19 Marzo | Corteo Cittadino #RomaNonSiVende

Categoria Beni Comuni & Territori, Diritto all'abitare, Manifestazioni, Precarietà & Reddito | Commenti disabilitati su Sabato 19 Marzo | Corteo Cittadino #RomaNonSiVende

#RomaNonSiVende: Appello per una mobilitazione cittadina per il 19 Marzo

Da mesi un nuovo equilibrio si è stabilito a Roma. Un equilibrio che supera le istituzioni democratiche e applica attraverso la gestione prefettizia le ricette decise dal governo Renzi e dall’Europa. Il Dup (Documento unico di Programmazione) firmato da Tronca è un concentrato di queste misure: imposizione di tagli lineari, privatizzazione dei servizi, alienazione del patrimonio pubblico sacrificando sull’altare del debito di Roma Capitale i beni, gli spazi e i servizi pubblici della città. Un documento che lascia pochi margini di manovra a chi si candida a governare Roma e poche speranze ai romani sempre più privati di servizi essenziali.

Share
Martedi 12 Maggio | Presidio solidale: il 15 ottobre 2011 c'eravamo tutti e tutte

Martedi 12 Maggio | Presidio solidale: il 15 ottobre 2011 c’eravamo tutti e tutte

Categoria 15 Ottobre, Contributi, Libertà di movimento, Manifestazioni | Commenti disabilitati su Martedi 12 Maggio | Presidio solidale: il 15 ottobre 2011 c’eravamo tutti e tutte

Mentre gli organi giudiziari si predispongono ad aprire un nuovo processo per l’infame reato di devastazione e saccheggio per i fatti accaduti durante la manifestazione del 1 maggio a Milano, uno dei processi per i fatti del 15 ottobre volge al termine, e i 17 imputati attendono per l’11 e il 12 maggio la requisitoria del PM e le richieste di condanna. Non lasciamoli sol@

12 MAGGIO, ORE 11, PRESIDIO SOLIDALE A PIAZZALE CLODIO, DAVANTI IL TRIBUNALE DI ROMA.

Share
Expo: torna il partito della paura e ci affoga di debito, cemento e precarietà

Expo: torna il partito della paura e ci affoga di debito, cemento e precarietà

Categoria Contributi, Manifestazioni | Commenti disabilitati su Expo: torna il partito della paura e ci affoga di debito, cemento e precarietà

Dopo qualche giorno dal 1° maggio, prendiamo parola e lo facciamo a seguito di una condivisione collettiva della piazza milanese a cui, con determinazione, abbiamo partecipato. Una mobilitazione ricca e condivisa da migliaia di persone, frutto di un lavoro lungo e approfondito che i compagni di attitudine no expo – alcuni peraltro di vecchia data e di cui non abbiamo mai dubitato della generosità nell’incentivare percorsi di lotta virtuosi – hanno svolto nei propri territori e in lungo e in largo per tutta Italia. Nei loro occhi in questi mesi abbiamo visto la generosità, umana e politica, di chi prova a mettere a disposizione una data in un percorso più ampio e nell’ottica della collettività di tutti e per tutti.

Share