Diritto alla Resistenza NO TAV Liber*

A poche ore dalla conclusione del partecipato convegno “Diritto alla Resistenza” organizzato a Bussoleno dal movimento NoTav, ci troviamo di fronte all’ennesimo attacco contro alcun* compagn* da parte della Procura di Torino, arrestati la mattina del 9 Dicembre tra Milano e Torino perchè attiv* nella lotta contro il treno ad alta velocità.

no

La nostra Solidarietà va a Chiara, Nico, Mattia e Claudio colpevoli di essere parte di un movimento popolare che resistente alla devastazione di quel territorio, imputati, tra gli altri, di reati assurdi come quello di associazione sovversiva con finalità di terrorismo per aver partecipato ad una delle tante iniziative contro il treno della vergogna.

A coloro che alimentano la strumentale divisione tra ‘buoni e cattivi’, a coloro che ci vorrebbero vedere schiacciati dalla violenza repressiva utilizzata per difendere gli interessi mafiosi della lobby sitav, rispondiamo che non riuscirete ad arrestare la nostra forza, che ci vedrete tornare per le strade, nelle piazze e nei boschi; forti e unite più di prima a lottare contro un’opera indegna simbolo della devastazione che vorrebbero imporre al nostro presente e al nostro futuro.

Chiara, Nico, Mattia e Claudio liber* subito!

Ora e sempre NOTAV

Acrobax

LOA Acrobax – Roma

Share

I commenti sono chiusi.