Venerdì 14 Febbraio/Pensavo fosse amore invece era Precario

4° Carnevalone Precario: ci eravamo lasciati lo scorso anno col desiderio che questa festa potesse diventare una tradizione consolidata, ci ritroviamo quest’anno con la consapevolezza che questo obiettivo è sempre più vicino! Siamo arrivati, infatti, alla quarta edizione.

Il 4, si sa, è un numero speciale, è il numero della solidità e della completezza, ed anche se ci chiamiamo Samba Precario, sentiamo che queste parole comunque ci appartengono, perché alla precarietà della vita rispondiamo con la solidità dei nostri valori che, non ci stancheremo mai di dirlo, sono quelli dell’accoglienza, del rispetto della diversità e della condivisione, valori che ci permettono di arrivare a quella completezza che si raggiunge solo nello stare insieme. È quindi all’insegna di tutto questo che anche quest’anno vogliamo organizzare una festa della musica, per la musica e con la musica, animata da tante realtà musicali diverse e ricche e da tutti voi, anzi da tutti noi! Come lo scorso anno, quindi, non solo baterias di Samba ma gruppi musicali di varia estrazione e natura e se è vero, come pensiamo, che è dalla diversità che nasce la ricchezza, noi quest’anno siamo ricchissimi!!!

Vi aspettiamo, quindi, con l’energia e l’entusiasmo di sempre, con le vostre maschere, i vostri costumi e con il desiderio di costruire di nuovo un grande evento…in più è il 14 febbraio, quale miglior occasione per sfuggire alla più commerciale delle feste e venirvi ad innamorare veramente…della musica?!

Share

I commenti sono chiusi.