Sabato 9 Aprile/ Assemblea verso Renoize 2022

Renoize 2022
Prossima assemblea
Sabato 9 aprile ore 11 @Acrobax

A distanza di un mese torniamo a riunirci per organizzare Renoize 2022. Molte idee stanno confluendo per la realizzazione di questa edizione ma, ancor di più, molte fatti hanno segnato queste ultime settimane.
Innanzitutto i venti bellicosi che stanno a soffiando sull’Europa; élite economiche e politiche stanno alimentando questa prospettiva inneggiando ancora alla guerra e al sacrificio sull’altare della patria e dei nazionalismi.

Noi, come antifascisti/e, diciamo con chiarezza che queste sono idee mortifere, che già nel secolo scorso hanno generato mostri e rifiutiamo questa logica: ancora una volta saremo dalla parte delle sfruttati e delle sfruttate, accogliendo chi cerca rifugio e rifiutando la guerra.

Per questo vorremo che questi ragionamenti siano presenti nei giorni di Renoize. E anche tutti/e quelli/e che si stanno mobilitando per costruire un’alternativa ad un’idea di pianeta divorato dagli interessi e dilaniato dalle bombe.

E a tal proposito, nell’ultima assemblea del 19/02, abbiamo discusso ancora dell’ipotesi di immaginare un Renoize Camp che sia di sostegno e supporto al Festival consentendo, anche a chi viene da fuori Roma, di dare un contribuito concreto all’iniziativa.

Abbiamo ribadito la volontà di ragionare su più giornate e di verificare la disponibilità dell’area di Parco Schuster che, nonostante le autorizzazioni già depositate, sarà occupata dai festival dell’estate romana.
Abbiamo confermato la volontà di Renoize Project di lavorare su percorsi di formazione/autoformazione per tuttə coloro che vogliono apprendere nozioni tecniche e in questo modo sostenere i percorsi di autorganizzazione.

Oltre al tema dell’accessibilità e dell’inclusione e a quello ecologista, quest’anno vorremmo affrontare ( sia nella pratica che nella teoria) anche quello della precarietà e mancanza di diritti nel mondo dello spettacolo e della cultura.
È confermato lo spazio di Renoize giovani all’interno del Festival e nel frattempo si lavora alla programmazione.
Stiamo immaginando una mostra che raccolga le immagine delle lotte e dei percorsi che insieme abbiamo attraversato in questo lungo anno.

Insomma anche quest’anno Renoize è tutto l’anno e il percorso è già in fermento!
Insieme attraverseremo le prossime iniziative antifasciste per ricordare il 24 marzo, anniversario dell’eccidio delle fosse ardeatine e il 25 aprile giornata della liberazione dal nazifascismo. Ma anche la passeggiata del 29 aprile organizzata e promossa dal Disability Pride e alla giornata del 11 giugno organizzata dalla Fondazione Tetrabondi.

Per discutere delle prossime tappe e delle tante cose da organizzare nei prossimi mesi vi aspettiamo sabato 9 aprile alle ore 11:00 ad Acrobax.

 

Share

I commenti sono chiusi.