Da Mercoledì 3 Aprile/ Mensa Popolare “Bread & Roses” Acrobax Project
Sabato 29 gennaio/ Verso Renoize2022

Sabato 29 gennaio/ Verso Renoize2022

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Beni Comuni & Territori, Cultura indipendente, Gli Spazi, Iniziative, Percorsi, Renoize | Commenti disabilitati su Sabato 29 gennaio/ Verso Renoize2022

“Camminavamo senza cercarci, eppure sapendo che camminavamo per incontrarci” (Julio Cortazar)

Cura intesa anche come salute.
Solidarietà.
Condivisione dei saperi.
Difesa dei territori e dell’ambiente.
Inclusione.
Intersezionalità.
Mutualismo.
Diritti oltre la precarietà.
Cultura indipendente.
Giovani generazioni.
Anticapitalismo.
Autonomia e Autorganizzazione.
Poche parole che descrivono una società dove semplicemente il fascismo non è previsto.

Share
Sabato 18 Dicembre/ Assemblea Plenaria

Sabato 18 Dicembre/ Assemblea Plenaria

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Beni Comuni & Territori, Contributi, Gli Spazi, Iniziative, Manifestazioni, Percorsi | Commenti disabilitati su Sabato 18 Dicembre/ Assemblea Plenaria

🆂🅰🅱🅰🆃🅾 𝟏𝟖 🅳🅸🅲🅴🅼🅱🆁🅴 🅾🆁🅴 𝟭𝟭:𝟬𝟬 🅰🅲🆁🅾🅱🅰🆇

“Un mondo diverso, più giusto, un mondo più equo. Senza guerre.” (Stefania Zuccari)

Immaginare un’altra società. Dove il fascismo non è previsto.
Pochi mesi fa, costruivamo Renoize021, 3 giorni per Renato ma anche giornate in cui, con fatica e sudore, fianco a fianco, abbiamo dato vita a un momento in cui questa affermazione avesse un senso.

Share
Sabato 11 Dicembre/Presentazione Stadi di alterazione

Sabato 11 Dicembre/Presentazione Stadi di alterazione

Categoria Contributi, Cultura indipendente, Iniziative, Percorsi | Commenti disabilitati su Sabato 11 Dicembre/Presentazione Stadi di alterazione

𝑮𝒍𝒊 𝑰𝒎𝒑𝒊𝒂𝒏𝒕𝒊 𝑺𝒑𝒐𝒓𝒕𝒊𝒗𝒊 𝑫𝒊 𝑵𝒖𝒐𝒗𝒂 𝑮𝒆𝒏𝒆𝒓𝒂𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆 𝑵𝒆𝒍 𝑴𝒖𝒕𝒂𝒎𝒆𝒏𝒕𝒐 𝑫𝒆𝒊 𝑺𝒊𝒔𝒕𝒆𝒎𝒊 𝑼𝒓𝒃𝒂𝒏𝒊

📚PRESENTANO IL LIBRO:

👉𝐏𝐢𝐩𝐩𝐨 𝐑𝐮𝐬𝐬𝐨 (autore,sociologo,giornalista)
👉𝐑𝐨𝐬𝐬𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐌𝐚𝐫𝐜𝐡𝐢𝐧𝐢 (urbanista)
👉𝐓𝐚𝐛𝐮𝐥𝐚 𝐑𝐚𝐬𝐚 (Ondarossa 87.9)

Share
Venerdì 10 Dicembre/Ambiente e sociale: un nuovo vocabolario del conflitto - voci dalla COP26

Venerdì 10 Dicembre/Ambiente e sociale: un nuovo vocabolario del conflitto – voci dalla COP26

Categoria Beni Comuni & Territori, Contributi, Cultura indipendente, Iniziative, Libertà di movimento, Manifestazioni, Percorsi | Commenti disabilitati su Venerdì 10 Dicembre/Ambiente e sociale: un nuovo vocabolario del conflitto – voci dalla COP26

Le mobilitazioni sociali ed ecologiste hanno animato questo autunno. Sono stati mesi importanti in cui temi, organizzazioni e generazioni si sono incontrate; si sono tirati fili rossi che hanno legato istanze diverse in una cornice comune: un nuovo vocabolario del conflitto.

Share
Sabato 27 Novembre/ Ci facciamo la festa

Sabato 27 Novembre/ Ci facciamo la festa

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Cultura indipendente, Gli Spazi, Iniziative, Libertà di movimento, Manifestazioni, Percorsi | Commenti disabilitati su Sabato 27 Novembre/ Ci facciamo la festa

La marea femminista e transfemminista che sabato 27 novembre vedrà inondare le strade di Roma da tutta Italia, si prenderà un momento per stare insieme e ballare con delle Djee favolose in una serata benefit per @nonunadimeno dove? All’Acrobax

Share
Sabato 8 Maggio/Verso Renoize 2021

Sabato 8 Maggio/Verso Renoize 2021

Ci siamo presi qualche giorno per far decantare la giornata del 25 aprile, con la sua energia e la sua ricchezza.
Abbiamo visto in tutta la città e in tutta Italia iniziative partecipate e in grado di parlare di memoria ma con lo sguardo e l’esperienza del presente.

Share
Acrobax compie 18 anni!

Acrobax compie 18 anni!

Acrobax compie 18 anni…
di indipendenza, autonomia e libertà!

Quando si è adolescenti si guardano i 18 anni come il traguardo, il tanto desiderato passaggio che segna il processo di emancipazione dall’autorità. Diventare adulti significa essere riconosciuti capaci di essere autonomi, di essere in grado di assumersi le proprie responsabilità, di agire e tutelare i propri diritti.

Share
Roma si barrica!

Roma si barrica!

Ieri è apparsa l’intervista al nuovo prefetto Piantedosi, insediato da poco più di un mese.
Il primo elemento che salta agli occhi è il volontario accostamento tra occupazioni e criminalità, emergenza abitativa e degrado, spaccio e campi rom. Insomma siamo alle solite: ordine, disciplina, sgomberi e il solito mischione.

Share
Sabato 5 Settembre/ Renoize2020

Sabato 5 Settembre/ Renoize2020

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Cultura indipendente, Iniziative, Manifestazioni, Percorsi, Renoize | Commenti disabilitati su Sabato 5 Settembre/ Renoize2020

📆 5 SETTEMBRE // PARCO SCHUSTER

Africa Unite system of a sound                                                      Miz Kiara
Giulia Anania
Ill nano
Bestierare

Renoize ★ 2020 ★

Anche quest’anno saremo a Parco Schuster per ricordare Renato e realizzare i suoi sogni. Lo faremo attraverso la musica, la più grande delle sue passioni, ma anche attraverso le parole, le immagini e le performance di tutte e tutti coloro che quest’anno hanno scelto di esserci!

Share

Mercoledì 1 Luglio/Assemblea cittadina per la costruzione di Renoize2020

Categoria Antifascismo, Antisessismo, Contributi, Cultura indipendente, Gli Spazi, Iniziative, Libertà di movimento, Manifestazioni, Percorsi, Renoize | Commenti disabilitati su Mercoledì 1 Luglio/Assemblea cittadina per la costruzione di Renoize2020

Appello per la costruzione collettiva di Renoize 2020 – sabato 5 settembre Parco Schuster. Assemblea cittadina mercoledì 1 luglio ore 18:30 Acrobax

“mentre gli uni continuavano la loro piccola vita adattandosi alla clausura, per altri da allora in poi l’unica idea fu quella di evadere dalla prigione”
La Peste. Albert Camus

“Il prossimo 27 agosto saranno passati 14 anni da quando all’alba di un giorno d’estate Renato veniva ucciso sulla spiaggia di Focene da mani fasciste e da cuori allevati all’odio. Da quel giorno la madre di Renato, Stefania, insieme al Comitato Madri per Roma Città Aperta, il fratello e tutti i compagni/e di Renato hanno voluto che la sua morte fosse ricordata con tante iniziative e con un evento di musica e cultura “Renoize” a Parco Schuster, nel territorio in cui Renato viveva. Da quella data terribile si sono sviluppati nella città, musica, arte e resistenze quotidiane, che ogni anno si incontrano e si raccontano a Parco Schuster. Da quella data segnata dall’odio è nato un percorso ricco di relazioni costruttive, umane e politiche, resistenti e antifasciste, in tutta la città.”

Share