27 e 30 Agosto | Renoize 2014 Naturally Against Fascism STRIKE MEETING || 12-13-14 settembre, Roma 12-15 Giugno | iMusic – Festival di arti indipendenti 12 Aprile | Manifestazione contro l’austerity e il jobs act 7 Aprile. Occupazione del Neet Bloc e sgombero immediato
"Il Fascismo non è estinto. Ecco perché dobbiamo ricordare mio figlio Renato" intervista a Stefania

“Il Fascismo non è estinto. Ecco perché dobbiamo ricordare mio figlio Renato” intervista a Stefania

Pubblichiamo l’intervista di Roma Today. Parla Stefania Zuccari, la madre di Renato Biagetti il giovane assassinato il 27 agosto del 2006 a Focene fuori da una discoteca. Fino al 30 agosto il festival Renoize lo ricorda

Share
27 e 30 Agosto | Renoize 2014 Naturally Against Fascism

27 e 30 Agosto | Renoize 2014 Naturally Against Fascism

A 8 anni dall’assassinio di Renato non abbiamo perso la determinazione di raccontare la sua storia, le sue passioni e attivare l’ingranaggio della memoria. In 8 anni però abbiamo vissuto sulla nostra pelle, e nella consapevolezza di un’intera città, che l’unico modo per far vivere quella memoria e far in modo che fortifichi le radici per il futuro, è farla vivere nel presente, nella creazione di percorsi e progetti, di incontri e nessi, di battaglie e resistenze.

Share

STRIKE MEETING || 12-13-14 settembre, Roma

È tempo di sciopero sociale contro austerity e precarietà !
3 giorni di condivisione, workshop e assemblee per immaginare e costruire in comune uno sciopero sociale transnazionale dentro l’Europa.

metti mipiace sulla pagine fb per partecipare e rimanere aggiornato:
https://www.facebook.com/pages/Strike-Meeting/501097433359830?fref=ts

guarda programma, logistica e modalità di partecipazione sul sito:
http://www.autistici.org/strikemeeting/

Continua per leggere il programma:

Share
Il Volturno si ri-attiva

Il Volturno si ri-attiva

# Il Volturno si ri-attiva. # Mercoledì 23 ore 18. Il Volturno, luogo di produzione e fruizione di cultura indipendente, contenitore di soluzioni sociali, è stato sgomberato Martedì 15 Luglio. A migliaia e migliaia di persone, per dare un numero, ma potremmo parlare di intera cittadinanza, è stato sottratto uno spazio di libera condivisione, scambio di saperi, espressione, formazione, aggregazione, critica e proposta sociale. Uno spazio libero, sia relativamente alla sua accessibilità assoluta sia perché slegato dalla tentazione, oppure dal ricatto, del profitto. Coloro che sono stati privati di questo spazio al centro dei bisogni e dei desideri di tutt@, in primo luogo i “SENZACULTURA”, invaderanno le strade di questa città, perché non hanno altro posto, perché ne sono stati privati. Incominceranno a farlo, scegliendo proprio la strada davanti al Volturno.

Sarà un’invasione culturale che porterà arte, colori, comunicazione, relazioni davanti a quella porta che un tempo ospitava un capolavoro della Street Art e oggi, invece, ospita il malessere dell’egoismo individuale, un capolavoro della speculazione privata dalle imperscrutabili tinte nere.

Share
Giovedì 24 luglio | Corteo cittadino al fianco della resistenza palestinese ore 18 piazza Vittorio

Giovedì 24 luglio | Corteo cittadino al fianco della resistenza palestinese ore 18 piazza Vittorio

Da Roma innumerevoli viaggi hanno portato centinaia di persone a conoscere realmente la Palestina con la dignità e la tenacia di chi vive in quelle terre. Carovane che hanno utilizzato lo sport per condividere e comunicare con i ragazzi e le ragazze di Gaza e Cisgiordania, Summer Camp per conoscere la vita nei campi profughi, lavoro al fianco dei contadini attaccati dall’esercito e dai coloni israeliani, manifestazioni e azioni nei villaggi in lotta contro il muro dell’Apartheid… intensi, difficili, profondi incontri che carovane, gruppi e singoli hanno vissuto con il cuore in gola, come il breve, ma dall’effetto infinito, abbraccio con la popolazione gazawi subito dopo l’uccisione di Vittorio Arrigoni. Abbiamo visto l’oppressione e la violenza del colonialismo, abbiamo imparato il coraggio della quotidiana resistenza e con il sangue agli occhi sappiamo da che parte stare. L’operazione “Protective Edge” è solo l’ultima accelerazione della pulizia etnica in Palestina, con l’utilizzo pretestuoso della morte di 3 coloni, mai rivendicata da alcun gruppo della resistenza palestinese. Un crudele massacro che raccoglie 66 anni di violenza militare, esercitata quotidianamente con le caratteristiche delle guerre a bassa intensità per non scomodare troppo l’indignazione della “comunità internazionale”.

Share
22 Luglio | Verso Renoize 2014. Naturally against fascism

22 Luglio | Verso Renoize 2014. Naturally against fascism

Incontro giovedi 22 Luglio ore 18 ad Acrobax.

A 8 anni dall’assassinio di Renato non abbiamo perso la determinazione nel raccontare la sua storia, le sue passioni e attivare l’ingranaggio collettivo della memoria. In 8 anni, però, abbiamo vissuto sulla nostra pelle e nella consapevolezza di un’intera città che, l’unico modo per far vivere quella memoria nel presente e far in modo che fortifichi le radici per il futuro, è farla vivere nella creazione di percorsi e progetti, di incontri e reti, di lotte e resistenze.

È sotto gli occhi di tutti/e come in una paura generalizzata dovuta alla crisi, ai suoi meccanismi di devastazione sociale e precarizzazione delle nostre vite si insinuino striscianti messaggi di intolleranza e fascismo crescenti. Il contesto europeo subisce l’affermazione e l’attivazione di formazioni politiche di chiara matrice xenofoba e fascista. La destra nostrana, alla continua ricerca di consenso e soldi, prova a tessere reti di iniziative e contenuti mortiferi, con azioni notturne di aggressioni e assalti, in Italia e a Roma.

Share
Sgomberato l'ex cinema Volturno

Sgomberato l’ex cinema Volturno

Dopo lo sgombero e la devastazione del Cineteatro Volturno, importante esperienza di cultura indipendente, giovedì 17 luglio corteo cittadino alle 18 da Piazza Indipendenza.

Il comunicato degli spazi sociali occupati e autogestiti di Roma:

Da ieri mattina Roma è orfana di un’esperienza sociale e culturale che da 5 anni rappresentava un’importante esperienza di cultura indipendente in questa città: il Cine Teatro Volturno.

Questo sgombero mostra in maniera evidente che idea di città ha in mente chi la governa. Un’idea fondata sul profitto e una malintesa idea di legalità, dove non esistono spazi Comuni e di tutti ma solo luoghi da valorizzare, o lasciare al frutto della rendita, per realizzare ricchezza da mettere nelle tasche di privati o chi per loro.

Video | Storia del Volturno

Share
19 Luglio | Per il diritto alla città vs. speculation market

19 Luglio | Per il diritto alla città vs. speculation market

Secondo Appuntamento agli EX-Mercati Generali, luogo in cui si sta consumando l’ennesima speculazione in una metropoli già satura di furti e devastazioni operate dai poteri forti, sempre meno occulti e riconoscibili nei soliti nomi di Palazzinari e impreditori del finto Made in Italy, senza scrupoli nel ricercare maggiori profitti mediante lo sfruttamento di risorse fisiche e umane.

#culturaindipendente
#metropoliresistente
vs
#speculationmarket

ROMA 19 LUGLIO – PONTE SETTIMIA SPIZZICHINO
[lato ostiense], già luogo della prima TAZ del 1° Giugno | ORE h.19.00

Share
Venerdi 18 Luglio | La Noche Cubana

Venerdi 18 Luglio | La Noche Cubana

Da tempo annunciata, da molti aspettata da tutti sognata:
ALL REDS RUGBY ROMA presentano

LA NOCHE CUBANA
Imperdibile serata in cui l’ ex cinodromo si trasformerà in un piccolo angolo de La Habana Vieja!!!

Inaugurazione della mostra fotografica “Paisaje Cubano” e per tutta la sera proiezione delle immagini più significative del viaggio AllReds a Cuba dell’ autunno scorso.

Dalle 20:00 una cena in cui ritrovare i sapori dell’ isola e dalle 22:00 inizierà il viaggio nei ritmi caraibici con il concerto dei LA LLAVE.

Al termine del concerto e sino a quando le gambe ci sosterranno..infuocate selezioni musicali!!!

Per tutta la serata:
-platano y boniato frito
-angolo mojito
-selezione di rum autenticamente cubani
Vi aspettiamo venerdi 18 luglio all’ Acrobax, Via della Vasca Navale, 6

Share
Rassegna Cineforum S. Paolo Gay Estate 2014

Rassegna Cineforum S. Paolo Gay Estate 2014

CINEFORUM S. PAOLO GAY ESTATE 2014: PROIEZIONE ALL’APERTO DI FILM INEDITI A TEMATICA GAY-LESBICA DAL MONDO SOTTOTITOLATI IN ITALIANO

Tutti i mercoledí alle 21 all’ACROBAX.

Pizzeria sul posto dalle 20, ampio parcheggio

INGRESSO A OFFERTA LIBERA

(in caso di maltempo, le proiezioni avverranno nei locali interni dell’Acrobax)

Clicca su continua per leggere il programma completo

Share