7 Aprile. Occupazione del Neet Bloc e sgombero immediato

7 Aprile. Il neonato progetto Neet Bloc occupa uno stabile abbandonato in Via del Commercio. La polizia sgombera l’occupazione poco dopo in modo violento.

Ieri come progetto Neet Bloc abbiamo visto cosa si prova quando si viene sgomberati mentre a Roma accadeva lo stesso nei confronti di altre occupazioni di famiglie e di studenti (si veda il violento sgombero di Godot). Quello che si è palesato di fronte a noi è stato il teatrino dell’austerity: dai dirigenti digos, alla polizia, fino ai pompieri era chiaro nella loro testa che non c’erano alternative allo sgombero.

Infatti, per quanto la proprietà potesse fare pressione o meno, la decisione di non tollerare l’occupazione era una scelta politica del governo, cosa difatti confermata e palesata dentro il piano casa. Fin da subito infatti era chiaro che il posto non ci sarebbe stato lasciato e, come accaduto anche nelle altre occupazioni, abbiamo scelto di non andarcene con le nostre gambe, di non regalargli la giornata di lavoro ma di fargliela sudare, barricando il posto e prolungando i tempi dello sgombero in maniera tale che questo potesse avvenire in maniera pubblica e che, quindi, fosse evidente lo scempio che stavano mettendo in campo in quel momento.

Leggi: Il progetto NeetBloc non arretra (Contributo del progetto NeetBloc).

Articolo TerraRivolta: i diritti la rabbia e i pompieri – acrobax.org

 

8 Aprile. Iniziativa di contestazione in risposta agli sgomberi del giorno precedente.

Omniroma-CASA, MOVIMENTI OCCUPANO SEDE PD IN VIA DELLE VERGINI: CONSIGLIERI BARRICATI

(OMNIROMA) Roma, 08 APR – Blitz dei movimenti della casa nella sede del Pd al III piano in via delle Vergini. Nonostante la vigilanza avesse notato l’avvicinarsi dei manifestanti e sbarrato l’acceso, alcuni sono comune riusciti ad entrare. I consiglieri del Partito Democratico sono ora barricati nelle loro stanze.
alm/gdr

Omniroma-CASA, MOVIMENTI FUORI DA SEDE PD: BLOCCATI DA CORDONE FORZE ORDINE

(OMNIROMA) Roma, 08 APR – Hanno lasciato la sede del Pd in via delle Vergini i manifestanti che questa mattina hanno fatto un blitz dopo le occupazioni e gli sgomberi di ieri. I manifestanti si trovano ora bloccati in mezzo alla strada: a destra e a sinistra due cordini della polizia che gli impedisce di lasciare la zona. Le forze dell’ordine stanno chiedendo i documenti per procedere all’indentificazione dei manifestanti che non vogliono mostrare quanto richiesto. Trattative in corso mentre si alza un coro: “Tutti liberi, tutte libere”.
alm

Omniroma-CASA, GRUPPO PD: “DANNEGGIATI LOCALI E MINACCIATO D’AUSILIO”

(OMNIROMA) Roma, 08 APR – “Abbiamo appena subito un attacco squadrista e violento presso gli uffici istituzionali del gruppo Pd di Roma Capitale in via delle Vergini. Circa 30 ragazzi sono penetrati nei nostri uffici a scopo intimidatorio sfondando porte, mettendo a soqquadro tutti i locali, aprendo gli estintori e rompendo vetri e mobili. Danni ingenti che potevano colpire fisicamente anche i lavoratori presenti che sono stati ripetutamente minacciati. Si è trattato di un attacco inaccettabile contro la persona del presidente Francesco D’Ausilio e contro tutto il gruppo PD del Campidoglio, collegato alla nostra presa di posizione di ieri contro l’escalation delle occupazioni”. Così in una nota il gruppo Pd del Campidoglio.
red

Omniroma-CASA, MANIFESTANTI: “IL PD STA CON CMC, ORGANIZZA CASCHI BLU”

(OMNIROMA) Roma, 08 APR – “Il Pd sta con la Cmc, anzi no fa di più, organizza i caschi blu”. Questo uno degli slogan che stanno recitando i manifestanti dei movimenti di lotta per la casa in via delle Vergini. La Cmc è la società ravennate che si occupa dei lavori della Tav.
Dal megafono poi altri hanno urlato: “Questa è la risposta al 53 per cento di disoccupazione giovanile”, facendo riferimento all’intervento della polizia che si trova in tenuta antisommossa. La manifestazione è stato organizzata contro il decreto Lupi e gli sgomberi.
alm

Omniroma-CASA, INGRESSO SEDE GRUPPO PD ANCORA PRESIDIATO DA FORZE ORDINE

(OMNIROMA) Roma, 08 APR – Tre cordoni delle Forze dell’ordine bloccano via delle Vergini, dopo l’azione lampo dei Movimenti alla sede del gruppo consiliare del Partito democratico. Uno schieramento di Carabinieri presidia l’ingresso della sede, mentre la Polizia sta provvedendo al controllo dei documenti dei manifestanti autori del blitz. “Siamo entrati in gruppo, eravamo una sessantina – racconta Irene Di Noto dei Blocchi Precari Metropolitani – ma il Pd si è barricato dentro”.

xcol4

Omniroma-CASA, CONCLUSO BLITZ A SEDE GRUPPI: “RISPOSTA A SGOMBERI ORDINATI DA PD”

(OMNIROMA) Roma, 08 APR – Con l’identificazione a opera delle forze dell’ordine, di una parte dei manifestanti coinvolti, si è chiuso il blitz dei Movimenti per la Casa nella sede dei gruppo consiliari capitolini a via delle Vergini. Al grido di “La gente come noi non molla mai” il gruppetto si è poi disperso verso piazza SS. Apostoli. L’azione di oggi, spiega l’attivista Cristiana Gallinoni, “è la nostra risposta agli sgomberi di ieri, ordinati dal partito che governa questa città”. Dell’ondata di occupazioni tentate ieri dai Movimenti, afferma, “resistono quelle di Torre spaccata e della Montagnola. Ormai faremo azioni quotidiane in vista della manifestazione di sabato contro il governo Renzi”.
xcol4

Omniroma-CASA, BLITZ MOVIMENTI: DANNI ANCHE IN SEDE SEL, MINACCIATE 2 IMPIEGATE

(OMNIROMA) Roma, 08 APR – Non solo la sede del Pd capitolino in via delle Vergini al terzo piano, ma anche quella del gruppo Sel è stata al centro del blitz dei movimenti per la casa. La sede del gruppo capitolino di Sinistra ecologia e libertà del Comune si trova infatti anch’essa nello stesso stabile e piano di quella del Partito democratico. A quanto si è appreso da fonti Sel, i manifestanti hanno minacciato due impiegate nella sede, una delle quali sotto dialisi che al momento attende l’ambulanza per andarsi a sottoporre alle cure. Contro la donna è stato lanciato un estintore. Vasi rotti, scrivanie rovesciate, fiori a terra, è quanto resta dopo il passaggio dei manifestanti.
alm

Risposta dei movimenti contro il PD – indipendenti.eu

Le parole in libertà di Sel, che fra un mese ci chiederà il voto per rappresentarci in Europa – Militant

Video


Share

I commenti sono chiusi.