Libera Rugby sull’attacco omofobo a sede Di’Gay Project

“Il 25 giugno la sede di Di’Gay Project ha subito un odioso attacco omofobo. Un gruppo di persone ha assalito la sede lanciando escrementi e verdure e minacciando aggressioni future. Noi di Libera Rugby Club vogliamo esprimere la nostra solidarietà ai ragazzi di DGP. Questo episodio mette in luce che esiste ancora un’emergenza omofobia e che mancano politiche locali e nazionali adeguate a diffondere la cultura del rispetto dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere.”

Grazie mille per il sostegno e per la solidarietà

 

Share

I commenti sono chiusi.