28 Luglio/DJ Aperitif – Mojito ed elettronica

Giovedi a partire dalle ore 19.00 il Baricadero di Acrobax è lieto di invitarvi a de-gustare degli ottimi drink (birre artigianali, vini, cocktail pestati e non) a suon di techno a cura di due tra i migliori dj techno della scena romana: Miss Loony e Mr3p (Truckstop 76th)

Miss Loony aka Jordi da sempre attiva nell’organizzazione di eventi musicali, si forma e nasce come dj nella seconda metà degli anni novanta all’interno del Forte Prenestino dove è dj resident per oltre un decennio. Nel 1999 fonda “Eva Kant dj project” un progetto tutto al femminile che segna una tappa fondamentale e rappresenta un’esperienza veramente significativa nel movimento techno underground romano e non solo di quegli anni. Nel tempo Eva Kant si scinde in diverse progettualità e nel 2006 Miss Loony insieme ad un’altra dj KillingZoe fonda MissAnthroPeak Pj. Con il nuovo progetto è un susseguirsi di interessanti ed incisivi eventi dove la scena è gestita unicamente da donne coinvolgendo comunque sempre un pubblico eterogeneo, ricordiamo tra le molteplici iniziative Shake the Desease, TechnoMantika,Karmik Loop…
La sua musica è un mix di sonorità techno e il suo stile è molto diretto e pulito. Negli anni ha diviso il palco con nomi del calibro di Ellen Allien, Vitalic, Ivan Smagghe, Motor ,Extrawelt, Anthony Rother, Xenia Beliayeva, Max Durante, Franz&Shape, Arnaud Rebotini, Addictive Tv…..and more….. e portato la sua musica in molte città d’europa fino ad arrivare in Giappone.

Mr 3p La sua attività nasce all’ interno del leggendario movimento degli illegal rave romani degli anni 90, dove partecipa sia come dj che come organizzatore dando vita alla crew Ostia Rioters e alla fortunata epopea di rave partys conosciuti col nome di Plastik; Dopo aver partecipato ad alcuni episodi del progetto DIYchiamato ‘Audioresistance’, nel 2002 con NRN da il via all’esperienza Truckstop76th, etichetta che pubblica negli anni Max Durante, Stealther, Deka, Daniele Zandry e Valerio Maina, Franz & Shape, Iceone Snuff Crew,The Model, Minimal Rome, etc.. Un nuovo capitolo musicale che si distingue immediatamente per un sound che fonde acid techno ad atmosfere dark electro restando indifferente ai trend passeggeri e diventando così sinonimo di attenzione,e continuando nella dura scelta di produrre vinili. Negli ultimi cinque anni, oltre ad aver suonato sia in versione dj(Mr.3p) sia in versione live (SEVENTYSIX), ha partecipato alla direzione artistica di Electrode festival che si svolge ogni estate nella cornice del Csoa Forte Prenestino e che negli anni e’ diventato uno dei migliori appuntamenti della capitale, guadagnandosi grandi attenzioni da tutta la scena elettronica europea.

Negli anni divide il palco con diversi artisti internazionali del calibro di Anthony Rother, Arnaud Rebotini, Vitalic, Addictive tv, Extrawelt, Acid Junkies, Dexter, Beardyman, Dalek, ZU, Intherference I.F, Snuff Crew,Motor, The Model, Zombie Nation, Laura Grabb, Muzik, Somatic Responses,… ed anche con grandi nomi italiani come Lory D.,F.D’arcangelo,Marco Passarani, Paolo ‘zerla’ Zerletti, Andrea Benedetti, Leo Anibaldi e naturalmente con IceOne Max Durante. Tante le sue collaborazioni non solo come musicista ma anche come ‘mente’ organizzativa in grandi appuntamenti dell’underground romano: Provocazioni fest, Ex-po fest, Crack festival, Lpm e tante altre cose successe negli anni nella capitale. Oltre ad aver scaldato la maggior parte delle dance floor del clubbing romano ha avuto varie esperienze in giro per l’italia, in europa e giappone

Share

I commenti sono chiusi.